INTERVITIS

INTERVITIS

Gruppo interceppo ad azionamento idraulico per il diserbo meccanico del sottofila di vigneti o arboreti a spalliera. Da applicare a coltivatori o telai porta attrezzi.

Destinato ad utilizzatori professionali che intendono effettuare una benefica lavorazione del sottochioma e ridurre o eliminare l’impiego della chimica per il controllo delle infestanti, al fine di una gestione più ecologica e sostenibile.

Caratteristiche principali:

  • Estrema compattezza ed elevata resistenza strutturale
  • Facile adattabilità a qualsiasi telaio o coltivatore
  • Sistema idraulico a semplice effetto per un funzionamento più rapido, progressivo e minori fabbisogni di portata
  • Tastatore meccanico a sensibilità controllabile dotato di regolazione rapida in 3d
  • Sistema di sostituzione rapida degli utensili mediante codolo scanalato
  • Predisposizione al montaggio degli accessori anteriori all’utensile interceppo
  • Completa smontabilità per un ripristino totale mediante sostituzione delle parti di usura
  • Impiantistica per il corretto funzionamento: richiamo di emergenza a comando elettroidraulico, regolazione della portata e pressione dell’olio proveniente dalla trattrice
CARATTERISTICHE TECNICHE

Modello

montaggio

allestimento

INTERVITIS 50D

destro

Lama da 50

42

INTERVITIS 50S

sinistro

Lama da 50

42

INTERVITIS 40D

destro

Lama da 40

40

INTERVITIS 40S

sinistro

Lama da 40

40

DOTAZIONE DI SERIE
  • Gruppo interceppo completo dotato di: martinetto idraulico a semplice effetto, blocco distributore, tastatore regolabile in 3d, lama da 40 o da 50 cm ( a seconda del modello), alette frangiterra, zappa scalzante, predisposizione per utensile anteriore
  • Componenti idraulici ed elettrici per il corretto funzionamento del gruppo interceppo preassemblati e comprensivi di: valvola di max pressione, regolatore di flusso, divisore di flusso (in caso di soluzione doppia), richiamo elettroidraulico di emergenza (indipendente in caso di soluzione doppia), collettore di scarico (sono escluse le condotte idrauliche)
DOTAZIONE IDRAULICHE RICHIESTE ALLA TRATTRICE
  • Soluzione DOPPIA: 1 linea D.E. a flusso continuo possibilmente regolabile (portata 15-30 l/min) + 1 ritorno libero al serbatoio
  • Soluzione SINGOLA: 1 linea D.E. a flusso continuo possibilmente regolabile (portata 7-15 l/min) + 1 ritorno libero al serbatoio
INGOMBRI E CONDIZIONI DI LAVORO CONSIGLIATE
LAMA L=40 A=50 B=50 H=60

LAMA L=40 B=77 C+D=6+15

LAMA L=50 A=60 B=50 H=60

LAMA L=50 B=85 C+D=6+15

VOMERE A=55 B=70 H=65

VOMERE  B=90 C+D=20+20

LAMA L = 40LAMA L = 50VOMERE
ACCESSORI

UTENSILI DI LAVORO ALTERNATIVI ALLA LAMA IN DOTAZIONE

ACCESSORI DEGLI UTENSILI DI LAVORO

ACCESSORI ANTERIORI ALL’INTERCEPPO

Inviaci email