Biruota
Download Scheda

Scavafossi caratterizzati dalla presenza di due rotori di scavo. Il fosso eseguito è perfettamente profilato, con il fondo ed entrambe le pareti scolpite dagli utensili. Il terreno di risulta è equamente distribuito da entrambi i lati del fosso. La distanza di spargimento è regolabile intervenendo manualmente (o, a richiesta, idraulicamente) sulla posizione dei coperchi di ciascun rotore. L’angolo di scavo di 32° garantisce la giusta combinazione tra profondità di lavoro ed apertura del fosso, per una buona durabilità del canale nel tempo. La larghezza del fondo è di 30 cm, per una profondità massima variabile da 85 a 130 cm, in funzione del modello. Applicazioni tipiche di questa tipologia di scavafossi sono la realizzazione e la manutenzione di canali di drenaggio o irrigazione a carattere permanente nel tempo.

In caso di terreni particolarmente tenaci o ricchi di scheletro, è possibile equipaggiare lo scavafossi con uno speciale kit di utensili al tungsteno specificamente progettato per tali condizioni. Per terreni particolarmente abrasivi, sono disponibili utensili con riporto antiusura. Qualora si desiderino realizzare opere idrauliche complesse con una precisa direzione di scolo delle acque, la Dondi offre un sistema di controllo laser della pendenza di scavo appositamente sviluppato per una perfetta integrazione a bordo macchina.

Categoria prodotto: Scavafossi rotativi
Share:

Consulta la legenda simboli.

  • Albero cardanico con frizione di sicurezza
  • Ruota di trasporto
  • Dispositivo idraulico terzo punto
  • Regolazione idraulica dei coperchi laterali
  • Kit utensili al tungsteno
  • Controllo laser della pendenza
  • Set utensili con riporto antiusura